Ricerca
Lot 743: Pio XII (1938-1959), Eugenio Pacelli. Medaglia straordinaria 1953 per il Nuovo Collegio Americano del Nord. D/ PIVS XII PONTIFEX MAXIMVS ANNO MCMLIII. Busto a sinistra con zucchetto e piviale. R/ Veduta dall'alto della Basilica Vaticana con, in basso, l'edificio del Pontificio Collegio Americano del Nord; in alto, lo stemma del collegio con il motto: FIRMVM EST COR MEVM. A lato, PONT COLLEGIVM/ FOED AMERICAE/ CIVITATVM A/ FVNDAMENT/ TIS EXSTRV/ CTVM. Cusumano Modesti 205. AG. g. 38.40 mm. 44.00 Inc. Aurelio Mistruzzi. RRR. Colpetto sul ciglio. In scatola originale con le insegne del Pontefice. qFDC. Il Collegio Americano del Nord, voluto da Pio IX nel 1859, fu trasferito nel 1953 da Pio XII sul Gianicolo. Alla costruzione dell'area, già acquistata nel 1926, si interessò personalmente Pio XI, che ne affidò la direzione all'architetto Enrico Galeazzi. I lavori terminarono solo nel 1953. Il grande complesso, in perfetto stile americano, poteva accogliere oltre trecento studenti, destinati a posti di responsabilità nella Chiesa d'oltre oceano. Il Pontefice, nonostante avesse delegato il Cardinale Vicario Clemente Micara a rappresentarlo, volle presenziare all'inaugurazione e vi giunse da Castel Gandolfo, esprimendo la sua benevolenza per la giovane Chiesa Nordamericana.
Base d'asta € 750
Prezzo attuale € -
Bids: -
LOTTO NON IN VENDITA - LOT NOT ON SALE