Lotto 581: Arezzo. Repubblica di Firenze, seconda dominazione (1385-1530). Bolognino. D/ Grande A accostata da quattro gigli. R/ Busto di San Donato di fronte, mitrato e senza nimbo. CNI 17. MIR 19. AG. g. 1.12 mm. 19.00 RRRR. Di ottima conservazione per il tipo. Piegatura del tondello. SPL. Stilisticamente simile al bolognino emesso dalla Repubblica di Perugia, esso risulta un unicum per la monetazione Aretina. Su comparazione stilistica questa moneta viene datata come un' emissione della fine del XIV sec. Nonostante il Corpus Nummorum Italicorum citi diversi esemplari per conio, pochi sono gli esemplari in collezione privata. La motivazione è forse dovuta al fatto che, terminato il periodo di dominazione, queste monete furono ritirare e distrutte divenendo così oggetto di "damnatio memoriae".
Base d'asta € 2500
Prezzo attuale € -
Offerte: -
Lotto non in vendita